TARGHETTA PER CUBA

TARGHETTA TURISTICA PER INGRESSO A CUBA

targhetta cubaPrima di partire per Cuba, bisogna essere in possesso della Targhetta (Tarjeta de Turista)

  • Validità : 6 mesi dal rilascio per 30gg massimo di soggiorno, rinnovabile per una sola volta presso la “Officina de Emigracion” presente in tutte le province del Paese
  • Controllate che il vostro passaporto sia valido per almeno sei mesi dalla data di uscita da Cuba.
  • Una polizza assicurativa valida per tutta la durata del viaggio ( siamo in grado di fornirvi l’assicurazione su richiesta)
  • Per i Minori Le stesse modalità sono previste come per gli adulti se con proprio passaporto o se iscritti su quello dei genitori. La tassa è dovuta in tutti i casi.

Il costo di singola targhetta e di 22€ +  ns. competenze ed eventuali spese di spedizione.

Vi arriverà la targhetta turistica direttamente al vs.indirizzo con la modalità di spedizione da voi scelta

Per ricevere un preventivo comprensivo di tutti i costi, compila il form sottostante:

Preventivo Targhette Cuba

 

Anti Spam

NOTA IMPORTANTE

Cst Visti non risponde di eventuali ritardi, perdite o danni causati da corrieri, vettori o trasporti in genere.

E facoltà del cliente scegliere autonomamente il tipo di spedizione più idonea, il nostro è un servizio accessorio facoltativo.

Informativa ex art.13 D. Lgs. 196/2003 per il trattamento di dati sensibili

Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l\’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l\’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell\’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).
Ai sensi dell\’articolo 13 del predetto decreto, Le forniamo quindi le seguenti informazioni.
1. I dati sensibili da Lei forniti verranno trattati, nei limiti dell\’Autorizzazione generale del Garante per le seguenti finalità: Preventivi, Compilazione dei Moduli Consolari al fine di presentare la documentazione necessaria per l\’ottenimento di un visto d\’ingresso
2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità:Moduli richiesta preventivi, Moduli Consolari
3. Il conferimento dei dati è facoltativo/obbligatorio (se obbligatorio specificare il motivo dell\’obbligo) e l\’eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza / potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto / la mancata prosecuzione del rapporto.
4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti né saranno oggetto di diffusione o i dati potranno essere / saranno comunicati ai consolati presenti nel territorio Italiano
5. Il titolare del trattamento è: Centro Servizi al Turismo srls, Piazza Cavour 6 Livorno
6. Il responsabile del trattamento è Centro Servizi al Turismo srls, Piazza Cavour 6 Livorno 7. il rappresentante del titolare nel territorio dello Stato è Centro Servizi al Turismo srls, Piazza Cavour 6 Livorno
8. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell\’articolo 7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:
Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L\’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell\’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L\’interessato ha diritto di ottenere l\’indicazione:
a) dell\’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l\’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell\’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L\’interessato ha diritto di ottenere:
a) l\’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l\’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l\’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L\’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.